Semplifica la scannerizzazione di barcode degli impianti fotovoltaici

Oggi ti parliamo di una soluzione comodissima per te che ti occupi di installazione e manutenzione di impianti fotovoltaici: scopri con noi come semplificare la scannerizzazione di barcode di questi impianti.
scannerizzazioni barcode

Per chi si occupa di installazione di impianti fotovoltaici, ci sono delle pratiche burocratiche da adempire quando si vanno a installare questa tipologia di impianti. Tra queste, c’è la comunicazione all’Agenzia delle Dogane per impianti con potenza superiore a 20 kW.

A tal proposito, è fondamentale per l’azienda inviare tutti i dati relativi agli impianti installati e, come sappiamo, si tratta di un processo tedioso lungo (un po’ come tutta la burocrazia italiana, ma questa è un’altra storia). Tra i dati da inviare ci sono i part number degli impianti da inviare, i quali possono essere reperibili dai barcode presenti sui fotovoltaici stessi. Come faresti a raccogliere queste informazioni?

Dovresti prendere carta e penna, passare al setaccio ogni fotovoltaico e appuntarti tutti i dati, i quali dovrebbero poi essere trascritti al computer e inseriti all’interno di tutta la documentazione da inviare all’Agenzia delle Dogane. Un po’ lento come processo, non credi? Ecco, vogliamo proporti una soluzione comoda e veloce offrendoti un caso reale accaduto proprio poco tempo fa. Seguici!


scannerizzazioni barcode


Scannerizza tutti i barcode

L’esempio che intendiamo portare alla tua attenzione riguarda l’azienda B.&O. S.r.l., una piccola azienda che si occupa di installazione e manutenzione di impianti elettrici a Lonato del Garda, in provincia di Brescia.
L’azienda utilizza già TDox per gestire gli interventi e raccogliere dati sul campo e si è affidata ancora alla piattaforme anche per questa attività. Infatti, in 5 minuti è stato creato un modulo dedicato, semplice, con all’interno un campo dove inserire il nome del cliente.

Dopodiché, tramite step ripetuto è stato inserito un campo in cui inserire il barcode del fotovoltaico. Ma come fanno i tecnici dell’azienda? Scrivono a mano sul proprio dispositivo mobile il part number? Chiaramente no, perché grazie all’integrazione con la fotocamera è possibile scannerizzare il barcode e i dati vengono automaticamente inseriti all’interno del modulo.

scannerizzazioni barcode


In questo modo, il modulo viene compilato in pochissimo tempo e il tecnico in ufficio non deve fare altro che scaricare l’Excel con tutti i part number relativi a quel cliente. Sarà poi tutto pronto per produrre la documentazione da inviare all’Agenzia delle Dogane.

Tempo impiegato per fare quest’operazione? Pochissimo, basti pensare che in 10 minuti i tecnici sono riusciti a scannerizzare ben 240 pannelli, i cui dati sono stati subito inseriti a sistema e pronti per l’invio. Facile, veloce e sicuro.

In ogni caso, ti lasciamo qui il modulo che è stato creato per l’azienda, cosicché anche tu possa farti un’idea pratica di come funzioni. Lo trovi a questo link.

Agevola ora il tuo lavoro con TDox!

Vuoi ottenere anche tu il tuo modulo dedicato alla scannerizzazione dei barcode di fotovoltaici? Non ti resta che provare TDox.

Prenota ora la tua consulenza gratuita e ti aiuteremo nell’adozione della piattaforma low-code TDox, non aspettare!

Condividi su:

Altri Articoli:

Contattaci

Ottieni una consulenza gratuita con i nostri tecnici

Siamo felici di rispondere alle tue domande e di aiutarti nel processi di digitalizzazione aziendale. Scegli di dare una marcia in più al tuo lavoro grazie a soluzioni altamente specifiche.

Ti garantiamo:
Che cosa succede dopo?
1

Ti contattiamo e accordiamo una chiamata in base alle tue disponibilità

2

Ci racconti le tue problematiche in azienda e di cosa necessiti

3

Ti illustriamo come siamo in grado di risolverle, presentandoti i nostri casi di successo

Prenota la tua Consulenza Gratuita
Reviewed on
4.6/5

Via Mazzini 55c, 46043, Castiglione delle Stiviere, Mantova

top